titolo
messaggio
Intrecci Cinesi. Antica Arte Tessile (XV - XIX secolo)
GALLERIA MOSHE TABIBNIA
La mostra Intrecci Cinesi inaugura l'11 ottobre presso la Galleria Moshe Tabibnia, a conclusione del "Anno culturale della Cina in Italia". L'evento presenta un approfondimento sull'antica arte tessile cinese, proponendosi come una tessera importante per la valorizzazione della storia dell'arte tessile e per la conoscenza dell'intreccio culturale tra Oriente e Occidente, un legame più che mai evidente in quest ambito.
 
Intrecci Cinesi presenta oltre 50 opere tra tappeti, arazzi e tessuti datati tra il XV e il XIX secolo, tra cui alcuni importanti esemplari di epoca Ming; i manufatti provengono dalla Cina e dal Bacino del Tarim, prima tappa verso occidente sulla “Via della Seta” e primo luogo di contaminazione tra culture. L'arte tessile, in particolare l'arte del tappeto, è profondamente legata all'antica Cina poiché è in questo territorio che i motivi decorativi maggiormente presenti sui manufatti tessili creati in Asia, Medio Oriente e Europa, hanno avuto origine.
 
L'evento si articola in tre capitoli correlati: la mostra, la presentazione di un recentissimo studio scientifico sui tessili cinesi d'alta epoca e un ciclo di conferenze di approfondimento. Gli incontri sono tenuti da alcuni membri di istituzioni universitarie e private di alto prestigio e sono incentrati sull'arte tessile antica e sulle arti applicate ad essa correlate, con un'attenzione particolare alle influenze che la cultura cinese ha avuto sulla società  occidentale. Dopo la conferenza inaugurale del prof. Feng Zhao (11 ottobre 2011), il successivo incontro è previsto per il 19 ottobre, giorno in cui sarà presentata la ricerca condotta e curata dagli studiosi Silvia Bruni (Università  degli Studi di Milano) e Gianluca Poldi (Università  degli Studi di Bergamo) che verte sullo studio scientifico degli antichi coloranti tessili cinesi rosso e giallo. Gli esiti di questa ricerca sono stati ulteriormente approfonditi e pubblicati in ambito scientifico: 
 
La mostra si avvale del prestigioso patrocinio delle istituzioni italiane e di quelle cinesi in Italia.
 
A corredo della mostra, Moshe Tabibnia Editore pubblica un catalogo in cui è possibile ritrovare gli esemplari esposti e altri manufatti correlati, corredati da schede e descrizioni, nonché i contributi scientifici e di studio affrontati per l'occasione.
PUBBLICAZIONI
Intrecci Cinesi. Antica Arte Tessile (XV - XIX secolo)
A cura di Moshe Tabibnia, Tiziana Marchesi
Moshe Tabibnia, Milano
272 pagine; 30 x 21,5 cm; tavole delle opere, 67 a colori; illustrazioni, 72 a colori; grafici analitici, 11 a colori; copertina in brossura con alette, in carta di pregio, con fascetta; lingua: italiano
60,00 €
dal 12/10/2011 al 10/12/2011
Galleria Moshe Tabibnia
< BACK