titolo
messaggio
0 elementi nel carrello
Intrecci Cinesi. Antica Arte Tessile (XV - XIX secolo)
A cura di Moshe Tabibnia, Tiziana Marchesi
Moshe Tabibnia, Milano 2011
272 pagine; 30 x 21,5 cm; tavole delle opere, 67 a colori; illustrazioni, 72 a colori; grafici analitici, 11 a colori; copertina in brossura con alette, in carta di pregio, con fascetta; lingua: italiano
60,00 €
60,00 €
Il volume illustra l'ultimo studio sull'antica arte tessile cinese dedicato ad alcuni tra i più importanti esemplari di tappeti e tessuti cinesi di alta epoca oggi conosciuti, provenienti dalla Cina e dal Bacino del Tarim, prima tappa verso occidente sulla "via della seta". L'attenzione è rivolta anche alle influenze che la cultura cinese ha avuto sulla società occidentale, a partire dal Cinquecento fino al pieno Settecento. Il volume comprende lo studio scientifico effettuato sugli antichi coloranti tessili cinesi, che ha chiarito l'enigma legato alla trasformazione del colore dei tessili da rosso a giallo.
MOSTRE
Intrecci Cinesi. Antica Arte Tessile (XV - XIX secolo)
GALLERIA MOSHE TABIBNIA
Intrecci Cinesi presenta oltre 50 opere tra tappeti, arazzi e tessuti datati tra il XV e il XIX secolo, tra cui alcuni importanti esemplari di epoca Ming; i manufatti provengono dalla Cina e dal Bacino del Tarim, prima tappa verso occidente sulla “Via della Seta” e primo luogo di contaminazione tra culture. L'evento presenta un approfondimento sull'antica arte tessile cinese, proponendosi come una tessera importante per la valorizzazione della storia dell'arte tessile e per la conoscenza dell'intreccio culturale tra Oriente e Occidente, un legame più che mai evidente in quest ambito.